Stringendo Samsara

SamsaraFlavio: Chicca, in un negozio a Roma è uscito!!!!

Chicca: coooooosaaaaaa????????? Dove?????????????

Flavio: Via Giolitti

Mancano 10 minuti all’uscita dall’ufficio… 10 minuti interminabili…. e poi il traffico che incontrerò… come riuscire a sostenere quest’incontenibile emozione?

Dopo essere uscita da un traffico infernale arrivo finalmente in Via Giolitti, parcheggio sulle strisce con le 4 frecce in un luogo dove ritrovare la macchina all’uscita è già un miracolo…

Entro…. esco 1 minuto dopo con due copie… chiamo Flavio: “stasera a cena a casa mia”.

Ora siamo qui, stringiamo Samsara fra le mani, leggiamo e rileggiamo increduli e felici i credits. “L’attesa si colora di impressioni antiche…” ancora non abbiamo iniziato l’ascolto… centelliniamo ogni attimo che precede quel dolce perdersi fra note sublimi. No, ancora non è il momento… va ascoltato in solitudine, nel buio che sfuma i contorni delle cose e accende quelli dell’anima…

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...