Pensieri sparsi alla vigilia del Tour Samsara

Foto di Cristina Paesani

La valigia è già pronta… Non quella fisica, quella è ancora da preparare, ma quella che segna l’inizio di questo tour, a lungo desiderato e sognato e ora una realtà, finalmente…
Ancora una manciata di ore…e poi la partenza per un nuovo Viaggio. Una vigilia non facile…vissuta con i limiti delle preoccupazioni e delle ansie che questo 2012 non ha risparmiato…
Amo immaginarmeli questi concerti…la mattina mentre ascolto Samsara sulla strada che mi porta al lavoro… o la sera prima di addormentarmi.
E vivo l’attesa con quella gioia bambina che per qualche breve istante riesce a emergere dalle preoccupazioni quotidiane, dalla paura del futuro.
Mi lascio cullare da questa attesa, mi proietto col pensiero a quando le luci della sala si spegneranno lasciando spazio alle prime note… ai brividi sulla pelle…a te, Carla…

Cristina

5 pensieri su “Pensieri sparsi alla vigilia del Tour Samsara

  1. Ciao Cristina, manca davvero poco al primo concerto di Carla, sicuramente sarà bellissimo! Spero di sentirla a febbraio, chissà? Lascerà, sicuramente un segno ed una luce in questo panorama musicale, un po’ spento. Ci saranno dei bei contributi, da chi la vedrà e la sentirà. Carla sarà magica, come sempre…peccato che poi sparisce. Forse è l’unica cosa, che rattrista. Appare e scompare. La mancanza, di una persona speciale. Lei, lo sa? Grazie

    • Ciao Mimì, spero che tu possa venire almeno ad un concerto! Da parte nostra faremo il possibile per renderti partecipe di ogni istante. Domani comincerà un dettagliato racconto “on the road”. Ma certo, il concerto quello no… non si può raccontare, ma solo ascoltare:) Un bacio

  2. Che bello sapere che tante persone proveranno le emozioni che ho vissuto anch’io durante i concerti di Alice! Pensa, Cristina, che ero refrattaria all’uso di facebook, ho imparato ad utilizzarlo per visitare questo sito ed è proprio così che ho scoperto che Alice avrebbe ricevuto il premio Cavallini a Pordenone, a cui ho partecipato con grandissima gioia, ho potuto parlare con Carla e stringerle la mano ! Grazie INFINITE a Carla per la sua musica che rende migliori le nostre esistenze, grazie a te e a voi per questo sito che ci regala notizie quasi in diretta e ci fa sentire presenti, anche se fisicamente lontani. “Mandi” da Paola Pulin – Pordenone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...