Viaggio in Italia Live – Napoli 08.07.19

Il concerto si è svolto nell’ambito del Napoli Teatro Festival all’interno del Cortile d’Onore di Palazzo Reale.
0_ntf

Iniziamo dalla fine, ovvero dalle 2 ore di sonno dopo il rientro da Napoli…
I nostri lavori chiamano e noi, prontissimi, rispondiamo! 😀

Tre ore in auto ci portano a Napoli dove arriviamo intorno alle 17… Entrare e uscire da Napoli è sempre un terno al lotto per noi, ma una volta riusciti a lasciare l’auto nel parcheggio prescelto, la città ci abbraccia col suo calore e i suoi colori.
Cristina è abituata a muoversi nel traffico romano, ma a Napoli, dice lei, sono molto più creativi, però almeno rispettano molto di più i divieti di sosta (come dice Cristina – uno spazio sulle strisce pedonali a Roma è un parcheggio – :D)

Una breve occhiata al mare che intravediamo tra le vie e poi subito al Palazzo Reale che si affaccia sulla splendida Piazza del Plebiscito. Entriamo sicuri nel Cortile d’Onore del Palazzo dove fervono i preparativi sul palco, salutiamo Antonello e Carlo che a breve inizieranno soundcheck e ci sediamo in attesa che arrivi la “nostra”.

Quando Alice sale sul palco, occhiali scuri e capelli legati, controlla subito che tutto sia a posto, nei minimi dettagli, l’altezza dello sgabello, la tastiera, il pedale, cose che a noi possono sembrare di poca importanza, ma per chi suona avere tutto in ordine secondo i propri schemi è fondamentale.

Accorgendosi di noi ci saluta dal palco con un sorriso.

Il cortile è affollato anche da turisti di passaggio che si fermano ad ascoltare un po’ questa voce meravigliosa forse a loro sconosciuta.

Ci godiamo tutte le prove tra lievi folate di aria appena un po’ più fresca che ci fanno respirare un po’, gli schiamazzi dei gabbiani che volano in ampi cerchi attraversando quel cielo che fa da tetto al cortile quadrato, i rondoni che volteggiano alti e gli aerei che passano coi loro rombi ottusi in questo piccolo spazio di cielo.

 Il tempo sembra dilatarsi come sempre quando Alice canta

Alle 21.00 il cancello d’ingresso viene aperto e il Cortile si riempie presto di spettatori ansiosi di assistere al concerto che si apre con Un blasfemo.
Il programma prosegue con i brani che lo compongono come di consueto, a volte presentati da Alice con qualche parola di commento che ne sottolinea l’importanza emotiva e l’attualità del tema proposto. Momenti sicuramente molto toccanti e particolarmente apprezzati dal pubblico sono quelli legati al brano Auschwitz, alle due canzoni di Lucio Dalla, alle interpretazioni dei pezzi di Franco Battiato che lasciano una scia di commozione rarefatta e tangibile, e la poesia di Totò musicata da Giuni Russo.
Il concerto si chiude con l’immortale Il sole nella pioggia e poi i due classici bis Il vento caldo dell’estate e Per Elisa.

Grandi applausi abbracciano Alice, Carlo e Antonello nei saluti finali.
Una standing ovation che commuove Alice che a sua volta apre le braccia ad accogliere tutti noi presenti nel suo cuore.

Per noi la serata non finisce qui, ci aspetta una cena a base di pesce in un locale meraviglioso e tranquillo, sul mare di Napoli.

E poi, poi si riparte, felici di aver vissuto ancora una volta una bellissima giornata…

Grazie Carla!

Le nostre foto
DSCF1794_BN©
66695315_2315273905455537_8016327901299343360_oDSCF1797_00©
66233098_2315274005455527_2248185929418145792_o
66221221_2315274038788857_975179724785451008_o
DSCF1800©
DSCF1819©
66458356_2315274082122186_1206895297758756864_o
DSCF1832_BN©
66596861_2315274108788850_5336755121663508480_o
DSCF1839©
66677236_2315274145455513_3682916138284482560_o
DSCF1848©
66342945_2315274185455509_5038886254784020480_o
DSCF1853©
66722487_2315274198788841_446623903830245376_o
64789510_2315274275455500_3824242105878839296_o
67140674_2315274338788827_6099038046345232384_o
DSCF1890©
66391676_2315274375455490_5123586158072168448_o
DSCF1903©
66244837_2315274415455486_2523765629723344896_o
DSCF1916©
66753663_2315274458788815_3221906619453407232_o
DSCF1925©
64825756_2315274492122145_6897887223073472512_o
DSCF1955©
66846813_2315274522122142_3201305052903899136_o
DSCF1969©
66525875_2315274602122134_53337055660343296_o
DSCF2005©
66477954_2315274648788796_8560627006482415616_o
DSCF2074_BN©
66296160_2315273918788869_5769964420994170880_o66210923_2315273882122206_8757961091373334528_o
DSCF2084©DSCF2085©DSCF2089_BN©

God is my DJ. I Concerti

12 Dicembre 1998 Venezia Chiesa di S.Stefano

16 Dicembre 1998 Cusano Milanino Chiesa di S.Martino e l’Immacolata

21 Dicembre 1998 Milano Chiesa di S.Marco

26 Dicembre 1998 Napoli Refettorio del Complesso di S.Lorenzo Maggiore

8 Luglio 1999 San benedetto del Tronto Piazza Bice Piacentini – Il Violino e La Selce

17 Luglio 1999 Cividale del Friuli Chiesa di S.Francesco – Mittelfest

30 Luglio 1999 Catania

31 Luglio 1999 Messina Piazza del Duomo

30 Novembre 1999 Pordenone Auditorium Concordia VIII Festival Internazionale di Musica Sacra

11 Dicembre 1999 Conversano Cattedrale – Cattedrali di Puglia

12 Dicembre 1999 Alberobello Chiesa Ss.Medici

13 Dicembre 1999 Altamura

14 Dicembre 1999 Ruvo

26 Aprile 2000 Roma Teatro Valle – Gli Angeli sopra Roma

3 Luglio 2000 Ascoli Piceno Chiostro S.Domenico – Ascoli Festival

5 Luglio 2000 Caserta Belvedere di S.Leucio

11 Luglio 2000 Pietra Ligure Basilica di San Nicolò

15 Luglio 2000 Sesto al Reghena Abbazia Benedettina di Santa Maria in Sylvis – Sestoestate 2000

18 Luglio 2000 Milano Conservatorio – Musica nei Cortili

19 Luglio 2000 Roma Foro Italico

4 Agosto 2000 Stia Piazza Tanucci -Pievi e Castelli in musica

9 Agosto 2000 Montichiari Estate Musicale del Garda

10 Agosto 2000 Rispescia Festambiente

12 Agosto 2000 Chieti P.zza S. Giustino – Donne in Jazz

2 Settembre 2000 Costigliole d’Asti Parco del Castello

22 Dicembre 2002 Brindisi Cattedrale

11 Febbraio 2003 Cosenza Duomo