Da Salsomaggiore a Düsseldorf con Amore

Qualche mese fa…

– allora, come ci organizziamo? Iniziamo a prenotare i voli? E dopo? Treno? Auto a noleggio?

Pausa di riflessione (servita per fare un rapido calcolo della mole di vestiario e accessori vari da portare per circa 10 giorni di viaggio) e in meno di un minuto la decisione è presa…

Si va con il Pandino! 😂

Così, dopo sei mesi di attesa, partiamo verso Salsomaggiore Terme, prima tappa di questo tour autunnale.

Tutti i viaggi con partenza da Terni hanno una tappa fissa, la nostra pasticceria preferita (ok, ogni scusa è buona per mangiare una delle meravigliose paste della Modernissima)

Arriviamo a Salsomaggiore nel tardo pomeriggio e facciamo un giro incontrando diversi amici.

Tra foto, chiacchiere, risate e aperitivo giunge presto il momento del concerto.

In un teatro gremito ed entusiasta Carla presenta Viaggio in Italia con straordinaria intensità. Ma la vera novità di questa sera è Una notte speciale, una canzone che non cantava da moltissimo tempo e che ha riproposto con una interpretazione da brividi…

Splendida l’intro con arpeggio della chitarra a cui si aggiunge dopo qualche battuta il pianoforte e quindi la voce di Carla. L’atmosfera così creata è davvero struggente e alla fine del concerto il pubblico è tutto in piedi ad applaudire.