Alice canta Battiato – Pescara 10.09.21

Si concluderà domani a Boretto il tour estivo ma per noi sarà questa l’ultima data di una bellissima lunga estate di Musica

In tre ore siamo a Pescara, un salto in hotel e poi eccoci al sound check

Il teatro è gremito, e ancora una volta il pubblico vorrebbe che questo concerto non finisse mai. L’era del cinghiale bianco cantata tutti insieme chiude un concerto perfetto.

241637675_251292480332589_425348150703087613_n

241717734_251292610332576_78655377028586343_n
DSC_5313©DSC_5315©DSC_5333©DSC_5422©
241721174_251292586999245_5159937993893127985_n241727979_251292420332595_8871313115033013002_n241729278_251292696999234_124611795683609928_n241759887_251292463665924_7418509212370637830_n241780163_251292663665904_5589008890935215083_n241796643_251292626999241_8334717452963016623_n241826126_251292813665889_3637404360293043181_n

Alice canta Battiato – Assisi 09.09.21

Oggi viaggio brevissimo! 😀

Talmente breve che non ci sembra di andare a un concerto… atmosfera un po’ irreale…

il teatro è molto bello all’interno, il concerto sold out

Finito il sound check abbiamo un paio d’ore che trascorriamo sorseggiando Spritz fino a tramonto inoltrato

Il concerto incanta il pubblico che abbraccia Alice e Carlo con due standing ovation

Alice canta Battiato – Boario Terme 07.09.21

6.45 Ripartiamo per un’altra data… sveglissimi 😎

Viaggio senza intoppi da traffico, arrivati a Boario ci sistemiamo in hotel e poi un giro nel parco delle terme dove il palco è già pronto

Il concerto è già sold out da un po’ ma l’organizzazione ha aggiunto altri posti compatibilmente con il meteo (che per fortuna è favorevole)

Dopo il sound check abbiamo un paio d’ore buone da trascorrere e quindi… 😎 aperitivo sostanzioso 😂

Alle 21.50 inizia il concerto, con un po’ di ritardo dovuto al prolungarsi della ceba che era collegata all’evento.

Il pubblico dopo la prima parte inizia a scaldarsi accogliendo con grande calore i pezzi più noti.

Alice e Carlo sono in splendida forma e ci regalano un concerto meraviglioso. Come sempre 🙂

Dopo Per Elisa l’assessore alla cultura del Comune di Darfo consegna ad Alice il Premio Shomano 2021

241642554_249100713885099_1429448287239860779_n241201919_249100757218428_8810393958604445205_n241200422_249100667218437_6803284979948336316_n241661915_249100643885106_1941792514605855455_n241658777_249100630551774_7458835558484064050_n241643822_249100707218433_5264720770069091365_n241637677_249100813885089_7583674749253830984_n241633353_249100370551800_1271013182883886760_n241655503_249100603885110_4885436580605429911_n

Alice canta Battiato – Messina 02.09.21

Chi sono, dove sono… ecco siamo più o meno in questa situazione mentale 😀 ieri eravamo ancora a Udine e oggi… puff siamo a Messina 🤣

Partiti presto per Fiumicino, da lì arriviamo in mattinata all’aeroporto di Catania, il tempo di prendere un’auto a noleggio e ci rimettiamo su strada, direzione Messina

Il nostro B&B si trova vicino all’arena Villa Dante, diciamo che vengono applicate alla lettera le regole del distanziamento 😂 infatti il check-in avviene tutto x via telefonica, non avremo nessun altro tipo di contatto…

Finalmente si vedono manifesti che pubblicizzano il concerto (ne avevamo visto uno solo a S.Benedetto del Tronto) e quindi… selfie 😃

Ci rifocilliamo con brioche e granita e poi sound check

Dopo un aperitivo torniamo all’arena e aspettiamo l’inizio del concerto
Vari problemi tecnici rendono difficile la serata, il monitor con i testi non funziona e Carla deve ricorrere al ‘vecchio’ leggio con i fogli 😀
Il concerto comunque riempie di emozione l’arena che se pur non piena come la quasi totalità delle altre location rimanda con calore ciò che riceve dal palco.
Domani ci sarà Siracusa ma noi non andremo per altri impegni lavorativi…
Una toccata e fuga messinese che ci lascia molto felici…


241563420_245485974246573_3987424727912072492_n241137820_245486017579902_1152205506457701551_n241092697_245485990913238_5635598906781416864_n241241692_245486000913237_2240383125671181308_n241210604_245485674246603_834518059517059031_n241104959_245485914246579_259467815141314550_n240989989_245485874246583_8679220205009057551_n241134617_245486067579897_8016209460342613625_n

Alice canta Battiato – Udine 31.08.21

Data speciale questa per la presenza della FVG Orchestra

4.30 Eh sì… Partiamo molto presto sperando di evitare gli ingorghi autostradali ampiamente sperimentati durante questo tour estivo.

Una prima sosta per fare colazione e poi di nuovo in marcia. Il traffico scorre tranquillo e superiamo il punto cruciale intorno a Firenze…

Udine è ancora lontana, ci concediamo un altro momento di sosta

11.51 Ci siamo quasi 😀

Arrivati in hotel ci riprendiamo dal lungo viaggio per poi andare a fare un giro in centro

16.40 Saliamo verso il Castello e passiamo lì il resto del pomeriggio, in lontananza le montagne svettano tutt’intorno

Raccontare le emozioni vissute durante un concerto è sempre difficile… tanti si chiedono come sia possibile assistere tante volte allo stesso concerto, conoscendo a memoria tutto, le canzoni, la loro sequenza, le sfumature… eppure ogni volta le sfumature cambiano, e ogni volta tutto è diverso… il concerto di ieri non sarà mai uguale a quello di domani

Il concerto di oggi aveva in più un’Orchestra. Abbiamo atteso questa data con grande curiosità, con emozione anticipata. Sapevamo che la presenza di archi e fiati avrebbe, se possibile, aumentato il pathos…

Non sappiamo dire se l’orchestra abbia aggiunto qualcosa di determinante a un programma già ricco di emozione nella sola esecuzione di piano e voce. Possiamo però affermare che ci siamo sentiti sopraffatti anche stavolta da un susseguirsi di emozioni… ascoltare Alice interpretare i brani scritti con e da Franco Battiato è qualcosa che trascende la semplice esecuzione tecnica. Il trasporto emotivo che accompagna ogni pezzo è qualcosa di unico, non si può descrivere, si può solo sentire entrarci dentro.

Alice canta Battiato – Torre del Lago Puccini 24.08.21

Da Lerici dopo un bagno in mare (finalmente!) partiamo verso Torre del Lago, ma prima ci concediamo un paio d’ore di mare sulla spiaggia libera di Viareggio, un altro bagno e pranzo vicino al mare…

verso le 17 siamo a Torre del Lago dove, non avendo altra possibilità, ci cambiamo gli abiti da spiaggia nel Pandino fermo nel parcheggio vicino al teatro 😂

Belli freschi e cambiati ci avviamo al teatro incontrando persino un manifesto del tour! 😂

Il palco è ENORME 😂 in pratica potrebbe contenere una decina di palchi come quello di ieri a Lerici

Il posto è davvero interessante e facciamo qualche foto in attesa del sound check

Prima del concerto cerchiamo lì vicino un posto per mangiare ma non troviamo nulla… ci accontentiamo di un frugale aperitivo con patatine (sarà la nostra cena 🤪)

Alice canta Battiato – Lerici 23.08.21

A Lerici arriviamo intorno a mezzogiorno, la giornata è bella, il mare calmo, dall’hotel ci gustiamo il bel panorama.

Dopo un ottimo pranzo a base di pesce perlustriamo la zona e andiamo a vedere la piccola piazza sotto al castello dove fervono i preparativi del palco.

Come dicevamo, la piazza, se pur suggestiva affacciando sul porto di Lerici, è molto piccola. Il vento si incanala tra il castello e le case che la delimitano, sarà un concerto toccante per le emozioni condivise in modo ancora più intimo e vicino, ma sicuramente difficile per Alice costretta a cantare contro questo vento fortissimo…

Noi concludiamo la serata in un locale sotto il castello tra le risate e i programmi per il giorno dopo. Torre del Lago ci aspetta 😀

Alice canta Battiato – Gardone Riviera 03.08.21

Festival della Bellezza – Anfiteatro del Vittoriale
Schermata 2021-08-07 alle 19.36.15

Arriviamo a Gardone dopo una sosta notturna a Cremona per spezzare il viaggio, verso le 18 facciamo un salto all’anfiteatro del Vittoriale e poi solito aperitivo/cena prima del concerto… in qualche modo dobbiamo pur ingannare il tempo

230964882_10226045023222195_3180562011569706447_n

Verso le 20.50 inizia a piovere debolmente, non resta che sperare siano solo quattro gocce

229013004_10226045834322472_660002742305555395_nSchermata 2021-08-07 alle 19.41.10

Per fortuna il tempo regge e il concerto ha inizio senza problemi.
L’anfiteatro è gremito in ogni suo posto, lo spettacolo scenografico del luogo non fa che esaltare la bellezza sublime di questo evento.
Noi come sempre viviamo con intensa emozione ogni singolo istante

227246728_224480439680460_3987921751446265876_n227987107_224480343013803_2608426053972264287_n227510020_224480363013801_3399243474576251163_n228011615_224480613013776_358861770125867306_n229671614_224480476347123_383832771282381328_nDSCF7396©232143939_224480549680449_385539752961439820_nDSCF7439©227617576_224480566347114_1676236230128907782_n231821364_224480509680453_7295827011353758733_n231009985_224480433013794_7798859323623062590_nDSCF7373©DSCF7446©DSC_9202©231188278_224480519680452_2690668121615895778_nDSC_9190©

Alice canta Battiato – Nervi 02.08.21

01.08 Lasciamo Villafranca dopo aver dormito in un accogliente B&B accanto al Castello, direzione Genova Nervi. Finalmente un viaggio tranquillo in autostrada, senza intoppi.

Da Gianpaolo ci arrivano notizie sul meteo piuttosto variabile, e quando arriviamo il mare è davvero agitato ma ci regala un bellissimo spettacolo.

Una passeggiata dapprima lungo la costa e poi sull’Aurelia ci permette di ammirare il panorama e raggiungere Bogliasco dove avremmo intenzione di farci un bagno ma rinunciamo godendoci il vento, il rumore del mare e i molti surfisti che affollano la baia

Assaporiamo questi momenti di vacanza, ne avevamo proprio bisogno…

E naturalmente, anche se oggi non c’è un concerto, non ci facciamo mancare un ottimo aperitivo con vista mare

Un’ottima cena a base di pesce in una trattoria a gestione familiare e via a nanna…

02.08 Al mattino il mare sembra essere più calmo e ci apprestiamo a prendere il treno per Camogli, dove anche oggi le onde sono troppo forti 🙁

io ne approfitto per fare foto un po’ dovunque trovi qualcosa che mi attragga…

Dopo un po’ di sole decidiamo di spostarci verso Zoagli, sempre in treno…

A pranzo una classica focaccia e poi una breve visita alla Chiesa di S.Martino

È ora di tornare a Nervi e prepararsi alla serata ma prima, un’altra foto 🙃


Il palco volge le spalle al mare e alla linea ferroviaria… qualche treno passerò anche durante l’esecuzione di alcuni brani, ma facciamo tutti finta di niente…
Dal palco invece Alice può osservare Villa grimaldi e sullo sfondo tante piccole luci che le ricordano un presepe.

227617157_224476039680900_9145813564225630907_n228301161_224476329680871_4089385320447345754_n228968272_224476136347557_2154061151013956883_nDSCF7201©DSCF7255©229198923_224477246347446_2668714002927516234_n230074405_224476469680857_3423575175521170598_n
DSCF7273©
DSCF7236©
230606230_224476346347536_2584365741753459939_n
232956476_224476559680848_993733581711610316_n233120039_224476153014222_6006672336800102203_n224548926_224476233014214_7137230354165394010_n227461945_224476259680878_7547583034679215030_n226207405_224476216347549_2044816846926660727_n227200244_224476033014234_8823139702555435555_n
DSCF7351©

Alice canta Battiato – Villafranca di Verona 31.07.21

Eccoci qua, pronti a partire per vivere intensamente i prossimi giorni e le tre nuove date del tour

Bene (si fa per dire)… dopo 7 ore di viaggio a causa di grossi rallentamenti intorno alla zona di Firenze, finalmente siamo a Villafranca.
Check-in veloce al b&b accanto al Castello e ora sound check

Come di consueto ci concediamo un aperitivo prima del concerto

Anche stasera platea gremita. Tanta l’attesa di chi non ha ancora assistito a questo stupendo concerto omaggio a Battiato.

Luna Indiana apre la serata quando ancora il cielo è chiaro; immersi nell’atmosfera intima di piano e voce, il chiarore del giorno ormai finito si perde nel buio rischiarato dalle luci sul palco…

Alice si muove con eleganza, l’emozione è nei suoi occhi, nelle vibrazioni del cantato, nei sorrisi che si aprono improvvisi, come a richiamare ricordi di vita…

Dal pianoforte esce a tratti un’orchestra, il tocco sensibile e attento del maestro Guaitoli ci trascina in un mondo di note che conosciamo a menadito e ad ogni ascolto ne apprezziamo la complessa semplicità

Un concerto meraviglioso con cui nutrire l’animo così assetato di Bellezza in questo strano periodo che attraversiamo

231755217_224467699681734_7954658382836136574_n228807477_224467796348391_4321468125513958428_n230279317_224467669681737_5126161980666868429_n231161046_224467856348385_9063377908956714337_n230762766_224467749681729_3101902126185008997_n
DSCF7076©DSCF7102©DSCF7132©
DSCF7043_01©DSCF7070©DSCF7091©DSCF7102©DSCF7114©DSCF7136©DSCF7169©